RICERCA ONLINE DEL CERTIFICATO D’AGIBILITA’ (COMUNE DI MILANO)

 50,00 IVA esclusa

Tempo di evasione pratica dalla richiesta: entro 5 ore lavorative (salvo disservizi dei vari uffici competenti)

Servizio disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 19,00.

Richiesta evasa per nr. un certificato di agibilità solo per immobili situati nel Comune di Milano.

  • DATI ANAGRAFICI RICHIEDENTE

    • E' urgente?30.5 € Riceverai il documento entro 2 ore lavorative dalla richiesta.

Descrizione

IL PROFESSIONISTA RISPONDE

Il servizio prevede la possibilità di avere online e comodamente a casa, il Certificato di Agibilità (ex abitabilità o occupazione) per tutti gli edifici privati costruiti nel territorio del Comune di Milano a partire dal 1926 sino al 1993.

All’interno di ciascun certificato, scaricabile in copia digitale conforme al documento originale, sono citati gli estremi del titolo abilitativo (Licenza edilizia, Concessione Edilizia e successive varianti rilasciate) con la descrizione delle destinazioni d’uso distinte per piani e l’indicazione degli spazi o piani accessori (boxes, cantine, sottotetti etc.).

Il certificato di agibilità è il documento che attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti tecnici negli stessi installati valutate secondo quanto dispone la normativa vigente.

Il certificato, quindi, attesta che siano rispettati tutti i requisiti di legge necessari per garantire ai fruitori dell’immobile di viverlo in sicurezza e in pieno comfort.

Il certificato di agibilità deve essere rilasciato nel caso che vengano eseguiti lavori di nuova costruzione, di ricostruzioni o sopraelevazioni totali o parziali, di ristrutturazioni o interventi che possano influire sulle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti tecnici e viene rilasciato dal dirigente o dal responsabile del competente Ufficio Tecnico del Comune in cui sono state eseguite le opere edili.

N.B. LA RICERCA POTREBBE AVERE ESITO NEGATIVO NEL CASO IL CERTIFICATO RICHIESTO NON FOSSE PRESENTE IN BANCA DATI.